Ti trovi in:  Guida al paese
GUIDA TURISTICA

Parrocchiale di San Nicola

Parrocchiale di San Nicola


Eretta sotto il titolo di San Nicola di Bari, Vescovo di Mira: si ignora in quale tempo e da chi sia stata edificata, è citata negli Statuti di Mombasiglio del 1331. E' a struttura basilicare, grandiosa, a tre navate, divise da otto imponenti pilastri (a base quadrata di un metro di lato, alti circa sei metri), tinteggiati a finto marmo, che terminano superiormente in semplici capitelli sorreggenti un cornicione aggettante che definisce tutto il perimetro della Chiesa. Da ogni pilastro partono quattro archi, due di collegamento ai pilastri vicini, uno che si raccorda col muro esterno ed uno per la volta della navata centrale. Le volte sono a botte abbassata coperte da crociere con costoloni apparenti, affrescate. Ai due lati del Presbiterio, due finti Transetti non debordano dai muri perimetrali della Chiesa: risultano peraltro divisi dalle navate laterali da tre gradini di marmo che portano il loro pavimento all'altezza di quello del Presbiterio. Appese alle pareti i 14 quadri della "Via Crucis", dipinti nel 1902 da Luigi Morgari. Sull'Altare della madonna del Carmine, troneggia l'urna barocca di legno dorato e cristallo, contenente i resti di Sant'Amiano, compatrono di Mombasiglio. La notevole luminosità che contraddistingue la Chiesa è assicurata dalle quattro grandi finestre della controfacciata, dotate - dal 1964 - di vetrate in "Cattedrale speciale Belga".






Comune di Mombasiglio, P.zza Municipio n. 2
12070 Mombasiglio (CN) - Telefono: 0174/780015 Fax: 0174/780219
C.F. 00523240042 - P.Iva: 00523240042
E-mail: mombasiglio@ruparpiemonte.it   E-mail certificata: mombasiglio@cert.ruparpiemonte.it