Accesso ai servizi

Ponte naturale

Ponte naturale


Il ponte naturale sul torrente Mongia è il risultato dell'erosione che il torrente ha esercitato, verosimilmente nell'arco di circa un milione di anni, all'interno di un banco di conglomerato oligocenico particolarmente compatto e tenace, che ha portato al salto del meandro ancora visibile in sponda destra. La sua genesi e le sue caratteristiche litologiche e strutturali (da cui l'impressionante somiglianza ad un opera di ingegneria umana in calcestruzzo) ne fanno un fenomeno geologico assai raro anche a livello europeo.